Come gestire al meglio il tuo tempo – Time Management – Max Cecco

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars

Come gestire al meglio il tuo tempo – Time Management – Max Cecco

Ciao e benvenuto a questo nuovo contenuto video!

Ho deciso di dedicare una sezione a come gestire al meglio il proprio tempo, visto che mi sto accorgendo sempre più che molte persone non gestiscono il proprio tempo correttamente, bensì si fanno gestire dal tempo.

Visto che il tempo è la risorsa più preziosa che abbiamo, ti suggerisco caldamente di dedicare i prossimi 10 minuti della tua vita nella visione di questo video, in quanto ho deciso di raccogliere e fornirti 5 strategie pratiche che applico quotidianamente per una corretta gestione del mio tempo E CHE PUOI APPLICARE ANCHE TU CON SUCCESSO!

Ti posso assicurare che, se applicherai alla lettera ciò che rivelo all’ interno di questo video, troverai molto più tempo per te stesso e riuscirai a fare molte più cose di quante tu ne possa immaginare.

Buona visione e buon divertimento!

MAX

PS: un feedback o una codivisone sono sempre ben graditi :)

47 Responses to “Come gestire al meglio il tuo tempo – Time Management – Max Cecco”

  1. Autoresponder Gratis Says:

    Ciao Max, ho provato tanti sistemi di gestione del tempo, compreso quello di cui parli.

    C’è poco da fare: sono un casinaro! Dopo 1-2 mesi ho sempre lasciato perdere perchè tutti mi portavano via troppo tempo o dimenticavo di usare l’agenda.

    Attualmente uso un sistema “meno rigido”. Uso tre fogli chiamati Dream Catcher, Cassaforte e Attività quotidiane. E’ meno rigido e sembra funzionare per me…

    E’ verissimo che il telefono è un killer Max. Personalmente ho risolto tenendo spento sia il telefono che skype se non quando sono libero.

    Grazie del video e buona gestione del tempo a tutti! :-)

    Sebastian

  2. manuel Says:

    Grande Max!
    Quelli che conoscevo di più era il discorso urgenti e importanti.
    Me li son segnati tutti e colgo l’occasione per chiederti:
    riguardo l’ultimo e il penultimo punto dici del cell e degli amici.

    Mi sorge una domanda: c’è un modo per stabilire le ore lavorative e non?

    Perchè se un tuo amico ti chiama alle 17 ok, se poi ti chiama alle 21 di sera è abbastanza normale che pensa che tu rispondi (dato che la maggior parte dei lavori “normali” finiscono alle 18-19 cc)

    Grazie :)

  3. Tiziano Says:

    Se non si impara a gestire correttamente il tempo si rischia di correre a destra e sinistra senza realizzare un bel niente, solo spreco di energie!

    Queste dritte sono perfette, GRAZIE Max 😉

  4. Massimo Crepaldi Says:

    Ciao Max, grazie per questo video, mi è arrivato in un momento in cui avevo bisogno di riordinare le idee.
    Con il mio lavoro la gestione del tempo è importante, sono cose che si conoscono, ma siamo soggetti a perdere tempo e si ha bisogno di qualcuno che c’è le ricorda…
    Grazie mille e alla prossima..

  5. Marco Del Principe Says:

    Carissimo Max,
    quanto hai ragione…
    Devo dire che anche io fino a circa un anno fa gestivo malissimo il mio tempo…

    Ora ho migliorato molto :-)
    Mi segno ogni cosa che devo fare programmando in linea di massima la settimana, ma non solo giorno per giorno indico i lavori da fare anche in base al tempo che ci si impiega per ognuno di essi.

    Mi rendo però conto che a volte i piani sballano, sia perchè quando programmo non sempre si riesce a rispettare i tempi, sia perchè le relazioni sono importanti.
    Hai ragione tu quando dici di non rispondere sempre a cellulare e skype… io lo faccio quando programmo, per il resto non mi crea problemi una breve interruzione.

    Insomma hai proprio ragione, la cosa più difficile è la gestione del tempo, tutto il resto è conseguenza.

    Come te tiro una riga sopra quando ho terminato un lavoro, e penso che anche tu alla sera quando vedi che tutto quello che avevi previsto è terminato ti senti soddisfatto e a mille, con la voglia e la carica e la soddisfazione… Mentre quando non hai terminato e in testa hai mille cose allora ti senti stanco e magari demoralizzato.

    Condivido volentieri questo tuo video, perchè come tutti i tuoi contributi sono interessantissimi.

    A presto grande Max

    Marco Del Principe

  6. Franco Says:

    Caio Max,video utilissimo! Serviva proprio….Mi hai letto nel pensiero.Grazie!
    Gestire il tempo,e dare la giusta priorità alla gestione dei nostri progetti richiede organizzazione, che spesso è quella che manca, ma tu hai spiegato esattamente come fare…

  7. Mary Says:

    Max,
    l’agenda sarà il mio prossimo acquisto …assieme ad un dominio.
    Mi pareva di essermi scordata qualcosina o più di una :)

    Organizzazione e autodisciplina sono basilari,
    dimenticane uno e diventerai vecchio senza aver risolto nulla di buono…

    Sopratutto se desideri essere un’imprenditore di successo…devo comperare l’agenda!

    Grazie socio!

    Mary Lacolf

  8. Edi Says:

    Ciao Max !
    come sempre mi fa molto piacere vedere e ascoltare i tuoi video. Sul tempo, che dire, possiamo considerarlo l’unico nemico che abbiamo quindi imparare a gestirlo al meglio è obbligatorio per chi vuole migliorare.
    ciao

  9. marco Says:

    La differenza fra urgente e importante un po’ mi imbarazza: se una cosa è urgente, ha la sua importanza e probabilmente anche il contrario.
    In realtà, molto dipende dalla percezione psicologica
    dei 2 valori piu’ che da una reale differenza o dalla definizione che diamo o dalla scala di valori individuale o quant’altro.
    Nel lavoro, indubbiamente, ogni distrazione è un impedimento dell’evoluzione e ottimizzazione del proprio compito/dovere.
    Forse, in quanto “esseri limitati”, non possedendo una percezione globale di ciò che ci accade, ma circostanziale, di importanza o urgenza, a seconda delle circostanze e dei periodi esistenziali, siamo portati ad “invertire” piu’ o meno deliberatamente i 2 criteri.
    Di sicuro, l’indolenza/indulgenza che si auto-assolve è la piu’ pericolosa: una tendenza, che un po’ tutti
    abbiamo/combattiamo, in modo diverso e in vari ambiti esistenziali e per tutta la vita.

  10. GIANNA LIANI Says:

    Per quanto riguarda questo video:”come ottimizzare al meglio il tuo tempo” devo dire che hai mille ragioni, come QUASI sempre! Mi piace il tuo modo di ragionare perché è semplice e lineare e a mio modo di vedere porta verso risultati positivi!!! Complimenti!

  11. Lino Says:

    Ciao Max,
    da pochi giorni sono approdato sul tuo sito, grazie al fatto che altri formatori ti hanno nominato nei loro corsi di webmarketing che io seguo, e ho visto tutti i tuoi bei contenuti video, sintetici, ricchi di spunti e diretti… e ti dico semplicemente GRAZIE. Spero che altri seguano il tuo esempio formativo, oggi molti di noi non riescono a gestire in modo razionale il proprio tempo e quindi ci risulta più comodo apprendere informazioni mediante contenuti multimediali come questi piuttosto che stampati. Complimenti e a presto!

  12. Massimo Cecco Says:

    Ciao a tutti ragazzi! Vi ringrazio moltissimo per questi commenti e per seguirmi :)

    Cerco di rispondere un po’ alle domande.

    MANUEL: le ore lavorative le decidi tu. Io lavoro molto, anche alla sera e tarda notte 😉 Pero’ non mi sveglio mai prima delle 9:30 del mattino. Per cui sei sempre tu a stabilire la tua gestione del tempo :)

    MARCO DEL PRINCIPE: grazie 1000 per il tuo commento, molto costruttivo e interessante. Vedo che gia’ applichi come me alcne piccoli ma importantissimi accorgimenti!
    Non si riesce sempre a rispettare i tempi, è normalissimo. Cmq una programmazione è importantissima per avere sotto controllo la situazione.

    MARCO: su urgenza e importanza protremmo parlare moltissimo e creare un vero e proprio corso sulla gestione del tempo. Dipende molto dall’ incorcio delle 2 caratteristiche: una cosa puo’ essere URGENTE ma NON IMPORTANTE, oppure anche IMPORTANTE ma NON URGENTE. Li bisogna dare delle priorità in base a tutto ciò che devi fare e creare. Tutto qua.

    Volevo ringraziarvi di nuovo tutti per questi splendidi commenti :)

    Continuate a seguirmi 😉
    Buon business!

    MAX

  13. Cinzia Says:

    Grazie Max!
    Il tuo video è molto interessante e utile.
    Cercherò di seguire i tuoi consigli perchè effettivamente il tempo è un problema che mi ostacola spesso. Comincerò con il segnare in agenda tutte le tue lezioni.
    Cinzia

  14. Emiliano N. Says:

    Max sei un grande, condivido minuziosamente le affermazioni che dici.

    Personalmente ho lavorato molto sulla gestione del tempo e ad oggi ho trovato, a mio avviso, un sistema efficace che mi permette di tenere tutto sotto controllo.

    Il mio consiglio è quello di provare e sperimentare quale sia il metodo migliore e vedere a fine giornata i risultati ottenuti e se c’è da aggiustare il tiro.

    Io credo che gestire il tempo con efficacia sia FONDAMENTALE e NECESSARIO per chi ha un business e non solo, secondo me pure una casalinga dovrebbe averla, è come la carta di identità, se non ce l’hai, non sei nessuno!!!

    Grande Max, a presto!!!

  15. Massimo Cecco Says:

    Parole sante Emiliano! Parole sante :))
    La gestione del tempo dovrebbe diventare una sorta di materia scolastica, obbligatoria, per migliorare la propria vita e organizzarsi al meglio…
    Ma le scuole oggi continuano ad essere pessime… almeno in Italia… :(

    Buon business e, come dico io, IL CONTROLLO NEL BUSINESS E’ TUTTO :))

    MAX

  16. Loryan Says:

    Ciao Massimo,
    io ho sempre avuto bisogno (estremo e irrinunciabile) di scrivere: scrivere le mie idee, i miei progetti e le cose da fare. Proprio punto per punto.
    Tanto che, a volte, certe persone mi hanno fatto notare che era inutile e che se avessi impiegato il tempo che usavo per prendere appunti in cose “concrete” avrei fatto meglio.
    Ma quando ho provato ad agire senza aver focalizzato (nero su bianco) ciò che dovevo fare ho avuto difficoltà!.
    Adesso che scopro queste cose da uno come te mi sento ragionevolmente ottimista e, anzicchè “vergognarmi” di aver utilizzato questo metodo fino al punto di cercare di abbandonarlo… beh, cercherò di potenziarlo, soprattutto con la parte che riguarda le cose URGENTI e IMPORTANTI, e soprattutto devo imparare a dire di no: spesso finisco per dover cambiare i miei programmi perchè sono arrivati impegni imprevisti ai quali non ho saputo dire NO.
    Questa è la cosa più deleteria, per me.
    Quindi ti ringrazio molto!
    Loryan

  17. Massimo Cecco Says:

    Bellissimo commento e sono davvero contento di quello che hai scritto.
    Mi fa molto piacere averti fatto riflettere du questi aspetti importantissimi che tutti dovrebbero applicare nella vita di tutti i giorni, indipendentemente dal business!

    Grazie a te per aver scritto queste righe e spero possano essere molto utili anche per altri lettori :)

    Buon business!

    MAX

  18. Luca Says:

    Ciao Max,
    ottimo video e argomento,hai ragione,importante ma sottovalutato!
    Come supporto per gestire al meglio soprattutto le ore di lavoro ma anche le funzioni di agenda consiglio Timeleft,che e’un programmino anche gratuito ma utile ripeto per il tempo che dedichi al lavoro.
    Ciao,
    Luca

  19. Massimo Cecco Says:

    Ciao Luca!
    Grazie 1000 per il suggerimento :)

    A direi il vero non ho mai utilizzato programmi come quelo che mi suggerisci per gestire il mio tempo, in quanto non ritengo sia una cosa ferrea da prendere con i “minuti contati”…

    Ovviamente è solo la mia opinione. Diciamo che mi piace la flessibilità, rispettando l’ obiettivo finale 😉

    Buon business!

    MAX

  20. Leone Says:

    Massimo grazie ancora per i tuoi preziosissimi video sempre molto riflesivi e completi di tanti consigli per migliorare noi stessi.. un abbraccio!

  21. Massimo Cecco Says:

    Ciao Leone! Grazie a te per aver deciso di seguirmi :)
    MAX

  22. luca Says:

    il tempo è il bene più prezioso che spesso non si utilizza bene.Sempre bene ricordarselo.Anche con i 5 punti.
    Grazie
    Luca

  23. dante Says:

    Max,
    hai dato l’imput con questo video sulla necessità di riflettere su argomenti che, si conoscono solo sul livello di sentito dire o per averli letti da qualche parte!
    Grazie per averli sintetizzati con chiarezza e per averli trasmessi con l’enfasi di chi la strategia la applica continuamente nella vita come te!
    Tutto il meglio!!!
    Dante

  24. Titobe Says:

    Sei troppo prolisso Max; e non certo inteso nel senso che saresti eccessivamente complicato ma qualcosa di peggio a mio avviso. Ovvero ti perdi troppo in tante parole non necessarie. Inutili direi,quando potresti andar subito al nocciolo della questione senza
    perderti in inutili fronzoli e questo,francamente almeno per quel che mi riguarda,mi fa cambiar argomento e pagina credimi.
    Ho il dubbio che dovresti tu,riflettere meglio su come amministrare il tuo tempo.
    Buona giornata.
    Tiziano A. Bedoni

  25. Massimo Cecco Says:

    Ciao Tiziano!
    Grazie per il tuo suggerimento e ti rispondo quanto segue.
    Quando decido di spiegare un argomento parto sempre da zero, perche’ non mi piace omettere delle informazioni che possono essere importanti per chi non e’ esperto o “avanzato” nell’ argomento.
    Puo’ essere che tu sia una di questi e percio’ trovi un po’ “prolisso”, come dici tu, il mio modo di spiegare. Ovviamente e’ una tua opinione che rispetto totalmente.
    Per quanto riguarda l’ amministrazione del mio tempo ti posso garantire che gestisco ottimamente ogni singolo minuto della giornata ed e’ per questo che riesco ad ottenere successo ed a sviluppare il business su piu’ fronti contemporaneamente senza alcun problema.
    Buon business a te!
    MAX

  26. pietrochag Says:

    Tutte cose che si ascoltano volentieri, Max!
    Ma voglio dirvi che se le mettere in atto, ne trarrete
    davvero un grande aiuto. E partire dal primo punto, quello di scrivere cosa fare, è forse il momento più importante, perché seguendo l’agenda si è già metà strada!
    Grazie Max!

  27. Cristian Says:

    Ottimo spunto, grazie Max.
    Io uso da mesi gli insegnamenti di tale Leonardo Babauta che hanno completato la mia esperienza sull’argomento.
    Nel mio blog ho inoltre dedicato 8 post alla gestione del tempo, argomento su cui si potrebbe stare davvero giorni interi.
    Buona giornata.
    Cristian

  28. Come aumentare la massa muscolare Says:

    Ottime informazioni!

  29. Chiara Says:

    Semplice, razionale e utile: metto subito in pratica i tuoi suggerimenti. Grazie!

  30. Anna Rita Says:

    Ciao Max,

    condivido appieno i tuoi consigli sul tempo, perché penso che il tempo sia la cosa più preziosa che abbiamo e ovviamente non va sprecato visto che è una risorsa “non rinnovabile”.

    L’organizzazione degli appuntamenti è fondamentale, altrettanto quanto lo stabilire delle priorità.

    Ciao e Grazie

    Anna

  31. alessandro Says:

    Ciao Max,
    Condivido totalmente quanto hai detto nel video. voglio aggiungere solo un particolare che io seguo regolarmente.. una volta stilato l’elenco delle priorita, salvo casi di emergenza reali, non permetto a niente e nessuno di stravolgere il programma deciso.
    Ciao

  32. Elena Says:

    Ciao Max, utile riepilogo e promemoria!
    Buona giornata
    Elena :)

  33. Neo-Machiavelli Says:

    Idee molto pratiche e pragmatiche: “Mi piace la flessibilità, rispettando l’ obiettivo finale
    elenco delle priorità”. Molte volte nello sviluppo di una attività mi rendo conto dell’impossibilità momentanea e cambio priorità. Concordo che “La gestione del tempo dovrebbe diventare una sorta di materia scolastica, obbligatoria, per migliorare la propria vita e organizzarsi al meglio … scrivere cosa fare, … il tempo sia la cosa più preziosa che abbiamo e ovviamente non va sprecato visto che è una risorsa “non rinnovabile”… L’organizzazione degli appuntamenti è fondamentale, altrettanto quanto lo stabilire delle priorità … provare e sperimentare quale sia il metodo migliore e vedere a fine giornata i risultati ottenuti e se c’è da aggiustare il tiro… scrivere le mie idee, i miei progetti e le cose da fare… URGENTI e IMPORTANTI,… dire di no…”
    Ho scritto 2 ebook e molto online su questo argomento ma più psicologia, filosofia, etica e utilità sociale. Se trovano cercando: “TEP=Tempo, Etica e Publicidade-Marketing”, “TIL=Time Is Life”, “tempo é vita”, “Neo-Machiavelli”.

  34. Francesco Says:

    Che dire… contenuti di valore, chiaro, semplice, simpatico, sintetico quanto basta. Bisognerebbe approfondire un pò i punti 3 e 5, ad es. sul No positivo ma capisco che non è l’intenzione di questo video. Grazie Saluti

  35. Maria Giovina Says:

    Ciao Max!!
    Alla base di tutti i cambiamenti di vita e professionali c’è proprio la preziosissima gestione del tempo. Lavoravo in passato in settori diversi anche se complementari tra loro e questo insieme alla gestione familiare a cui tengo moltissimo, come tutte le donne che si dividono tra lavoro e famiglia :) Poi una realtà comune come quella della separazione – fortemente voluta :) mi ha sicuramente portato dei benefici ma.. il tempo non bastava davvero più! Inoltre avevo bisogno di acquisire nuove informazioni per i nuovi progetti che volevo realizzare e.. fondi per potervi accedere.. non ti nascondo che ho eliminato Tutto ma proprio tutto il superfluo (fino alla radio alla tv e al pc!!); tempo libero e palestra “trasferiti in casa”.. tempi della cucina ridotti (migliorando in modo esponenziale l’alimentazione ed il benessere!!) — educando mio figlio ad ottimizzare i tempi con una auto gestione delle sue cose ed impegni (sollevandolo dal mio fiato sul collo gli è tornato un gran sorriso!!) e, cosa da non sottovalutare.. la casa è diventata funzionale e un’oasi di benessere magica!.. la mattina ho guadagnato ben QUATTRO ore utilissime per studiare.. tanti libri inizialmente, esercizio fisico costante.. 20 – 25 minuti.. tempo maggiore per gli acquisti risparmiando ulteriormente e così.. passo dopo passo ho iniziato a capire che la mia grande passione non era quello verso cui stavo andando.. ma proprio il percorso stesso :) che ho iniziato quindi ad approfondire ulteriormente. Naturalmente ho seguito e seguo persone che in quel campo hanno raggiunto un certo grado di eccellenza.. E se oggi mi trovo qui.. dopo qualche annetto è perchè il lavoro negli ultimi mesi.. sottoforma di consigli consulenze e veri e propri training tra amici e conoscenti mi accorgo che occupa sempre maggiore spazio e tempo..per soddisfare tutti allora mi son detta perchè non preparare qualcosa da “ascoltare vedere seguire” che mi permetta di accontentare loro e proseguire la mia crescita? … Come vedi oggi un pc è sotto le mie mani.. ed è mancato per un bel po, ma nulla di grave, vedo che la mia capacità di apprendimento è molto più potente di una volta, ma questo credo sia anche merito della “voglia” di imparare e della passione che metto in quello che faccio :) .. Intanto consentimi cercherò di approfittare dei generosi contenuti gratuiti che mi permetteranno in un primo momento di guadagnare quanto basta per iniziare ad accedere ai tuoi preziosissimi corsi.. Ora ti saluto e ti ringrazio per il contributo che offri.. A presto! :)

  36. Massimo Cecco Says:

    Ciao Maria!
    Mi fa molto piacere aver ricevuto questo tuo commento, molto corposo :)
    Non posso che darti ragione, ovviamente. Padroneggiare il tempo e “comandarlo” e’ davvero importante.
    Altrimenti diventi succube del tuo tempo se non riesci a gestirlo e la tua vita diventa un casino.
    Buon apprendimento e continua a formarti e studiare tutti i giorni (come faccio io del resto 😉
    MAX

  37. Claudio Colicchio Says:

    Ciao Max, è da qualche giorno che ti seguo! Sto cercando di capire come utilizzare il blog per sviluppare il mio business attraverso questo sistema. Il concetto di corretto utilizzo del tempo è del tutto condivisibile ed io applico questo concetto ormai da anni alla mia giornata di lavoro. Anzi se posso aggiungere un mio piccolo contributo ti dirò che ho cercato di “oggettivizzare” il concetto di importante attraverso un semplice espediente. Ho determinato un valore minimo di una mia ora di lavoro (o frazione) e un’attività che remunera il mio tempo nel rispetto del valore minimo ha la precedenza su quelle che non hanno questa caratteristica. In sostanza è più importante ciò che mi remunera di più!Semplice no? Grazie per i tuoi contributi credo che presto diverrò un tuo cliente. Ciao.

  38. Neo-Machiavelli Says:

    “Claudio Colicchio Says: Ho determinato un valore minimo di una mia ora di lavoro (o frazione) e un’attività che remunera il mio tempo nel rispetto del valore minimo ha la precedenza su quelle che non hanno questa caratteristica. In sostanza è più importante ciò che mi remunera di più! Semplice no?”
    Semplice solo per chi ha una priorità economica a corto periodo. Con questa logica existerebbe questo post e il suo commento? Io ho lavorato 5 anni senza guadagnare per le spese a fare spettacoli quasi solo di beneficenza. Dopo ho lavorato nel programma più popolare della TV del Portogallo e guadagnato l’equivalente a €4 di oggi ma nel giorno dopo quasi tutti mi conoscevano per strada. Passato poco tempo guadagnava al giorno metà del salario minimo di un mese. In uno programma di 12 minuti di TV in Cecoslovacchia mi hanno detto che aveva guadagnato più di uno architetto in 2 anni. Negli ultimi 15 anni ho “lavorato” più online senza guadagnare per le spese che per la mia professione di mago. Spero che un giorno possa guadagnare online da casa con etica e utilità sociale.

  39. Massimo Cecco Says:

    Ciao Claudio! :)
    Ti ringrazio per aver raccontato questo aspetto della tua vita.
    Ci sono tanti fattori che vanno ad incidere sui guadagni e ci sono diverse competenze da assumere per poter guadagnare tanti soldi.
    Quello che ti suggerisco e’ di imparare assolutamente il marketing, tutti coloro che hanno un’ attivita’ dovrebbero conoscerlo bene per se stessi e per l’ attivita’ che svolgono.
    E’ una delle abilita’ piu’ importanti per un imprenditore. Vedrai che poi ti presenterai e prenderai degli accordi molto piu’ profittevoli 😉
    Buon lavoro a te!

    MAX

  40. marilu Says:

    Bello, grazie Max proprio come sono io ……..il problema è la parte della delega, non sempre riesce perchè gli altri non fanno quello che gli dici.

    Daccordissimo per il lato telefono che fa perderere quintali di tempo ……bisogna essere una macchina da guerra però, che p…..alla sera si arriva stremati.

    ps per questo non rispondi subito alle e-mail………hi hi hi

  41. Massimo Cecco Says:

    Ciao Marilu’ :)
    La delega va unita al controllo, senza il quale diventa inefficace.
    Chi collabora con me dice che sono un rompi p…e in senso buono, ma devo ammettere che poi mi ringraziano perchè io arrivo sempre al dunque 😉
    Si hai ragione, qualche volta tardo nel rispondere, come nell’ approvazione di questo tuo commento costruttivo. Perdonami :)
    Buon lavoro a te!
    MAX

  42. marilu Says:

    cmq grazie max

  43. Neo-Machiavelli Says:

    Non so quante volte ho visto questo vídeo. Gestire al meglio il proprio tempo é l’argumento più importante par la vida quotidiana di ogni persona. In tutti miei 8 ebbok ho datto importanza al tempo. Per me il tempo è la nuova moneta della RNM=Rivoluzione-NEO-Marxiste. “Come gestire al meglio il tuo tempo – Time Management è per me il meglio di Max Cecco.

  44. Manuela Zangrossi Says:

    Grazie mille dei preziosi consigli. Ho valutato con molto interesse il punto 2 ed il punto 5.
    Sto cercando e ci riuscirò a gestire io il tempo e non viceversa.
    Grazie Max

  45. Massimo Cecco Says:

    Grazie 1000 a te Manuela per seguirmi!
    MAX

  46. chris Says:

    Grazie Max il video mi è stato utile, cosa ne pensi del multitasking è utile nella miglior gestione del tempo o no?
    grazie
    Chris

  47. Massimo Cecco Says:

    Ciao Chris!
    Dipende come desideri organizzare tutti i compiti. Personalmente mi sviluppo più competenze, ma mai contemporaneamente. Lavoro su una competenza singola alla volta.
    Nel momento in cui scrivo gestisco un solo grande progetto che mi assorbe totalmente e cancello il resto. A breve darò vita al mio nuovo brand e li sarà un altro bel lavoro.
    Quindi il multitasking (inteso come fare più cose) va bene, ma dal mio punto di vista ciascun compito deve essere svolto singolarmente sino al suo completamento. Spero di esserti stato d’aiuto.
    MAX

Lascia un commento!

ATTIVA COOKIES