Come coltivare una lista contatti

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars

Come coltivare una lista contatti

Coltivare una lista contatti non è affatto una cosa semplice, banale o scontata. E’ la risorsa più preziosa che hai e la devi coltivare con molta cura.

In questo video rispondo a 2 domande importanti, ovvero:

1) Cosa fare quando una persona entra nel tuo imbuto di marketing?

2) Come trattare il potenziale cliente e trasfromarlo in cliente?

Se sei interessato a scoprire le risposte a queste domande, vedi il video qui sopra :)

Buona visione e buon business!

MAX

12 Responses to “Come coltivare una lista contatti”

  1. cristian Says:

    Ciao Max,
    grazie per il bel video e per il cuore che ci hai messo nel realizzarlo. :)

    Ti faccio una domanda. Sto gettando le basi per promuovermi on line sotto un’altra veste rispetto a come mi conosce oggi il mercato, ossia l’attività di wellness coaching (simile al life coaching ma con un approccio olistico).

    Nuove perchè finora mi sono rivolto solo ad una nicchia di mercato e più in veste di formatore che di coach.

    Sto studiando come usare camtasia grazie al tuo camtasia video express e ad usare il canale youtube grazie ai prodotti di Alex.

    Secondo te da dove occorre iniziare per reinventarsi on line? Quindi per aggiungere un’altra attività (che ho l’obiettivo di rendere primaria) oltre l’attuale?

    Vsle sempre la pena scrivere articoli o mi consigli di puntare direttamente ai video?

    Grazie.

    Cristian

  2. Massimo Cecco Says:

    Ciao Cristian!
    Mi fai una domanda la cui risposta meriterebbe una discussione lunga e dettagliata, alla quale non riesco a rispondere in poche righe.
    Diciamo che è l’ insieme delle strategie di marketing che portano ad un risultato, non l’ applicazione di una sola e singola strategia.
    Non basta fare un video e pubblicarlo su youtube, ma servono un imbuto di prodotti, creare una mailing list e stabilire una comunicazione con i tuoi potenziali clienti (per poi trasformarli in clienti).
    Inoltre, la scrittura di articoli per il posizionamento oggi ritorna importante (molto importante) e a breve capirai il perche’.
    Io continuo con questo blog a video, perche’ ho altre strategie per portare traffico “indiretto”…
    Mi fermo qua altrimenti scrivo un papiro.

    Buon business a te!
    MAX

  3. Alberto Says:

    Grazie Max,
    bel video di grande utilità. Concetti esposti semplicemente ma di grande valore.
    Bravo anche per la tua comunicazione, la trovo migliorata.
    Alberto.

  4. Autoresponder Gratis Says:

    Hai ragione Max, l’autoresponder è il primo importante investimento. Purtroppo un SACCO di persone, come hai detto, si fanno bloccare da questo piccolo passaggio.

    Grazie per le strategie, fino ad ora non ho ancora trattato mercati a “risposta lenta”, ma quando mi capiterà sicuramente saprò come agire.

  5. Simona Says:

    Ciao Max, bellissimo video, complimenti, ti trovo più cresciuto, più consapevole, più magnetico del solito, e volevo dirti che la mia stima per te aumenta ogni giorno di più, spero di diventare un giorno all’altezza dei tuoi insegnamenti; ancora non mi sembra vero, che sono riuscita a installare un blog da sola (per ora, ancora uno scheletro di sito…)

  6. Massimo Cecco Says:

    Ciao carissima!
    Grazie 1000 per i complimenti e mi fa davvero piacere che tutto quello che condivido ti sia stato utile.
    Cerco sempre di fare del mio meglio e sono in procinto di proporre dei nuovissimi corsi di marketing.
    Ti tengo aggiornata!
    MAX

  7. Angelini Lisa Says:

    Video utilissimo, come tutti gli altri del resto ^^
    Stavo pensando di aggiungere una mailing list al mio sito..ho visto che ultimamente le visite aumentano e sto pensando di ampliarlo ulteriormente per tenere maggiormente aggiornati i miei utenti ^^

  8. Elena Says:

    Sei sempre interessante… e capace!
    Buona giornata
    Elena :)

  9. Aldo Zarattin Says:

    Sempre molto chiaro e sempre con contenuto di grande valore!
    Sono appena entrato nell’IM e i tuoi video e le tue informazioni sono molto preziose per me.
    Ho impostato la sequenza del mio autoresponder con una cadenza d’invio di 4 giorni l’una dall’altra; secondo te, può essere un margine accettabile, dato che non saprei ancora come comportarmi, oppure dovrei accorciarlo o, addirittura allungarlo?
    Grazie per tutto,
    Aldo

  10. Massimo Cecco Says:

    Ciao Aldo!
    Solo un test e la risposta da parte dei tuoi potenziali clienti ti darà ragione :)
    Quello che posso dirti è di testare le vendite, in base ai contatti che acquisisci.
    Se sono dell’ordine del 2 o 3% lascia pure cosi’ com’è perchè va bene.
    Se sono scarse, allora devi modificare qualcosa di sicuro e magari imparare a capire quali sono le leve che spingono i tuoi lettori all’ acquisto 😉
    Al momento mi fermo qui… a breve ti darò ulteriori news :)
    Buon business!

    MAX

  11. Federico Says:

    Ciao Max complimenti spieghi sempre in modo
    molto chiaro.
    Io ho seguito un corso ad abbonamento, che francamente ho seguito per 3 mesi, ma poi ovviamente per problemi economici ho dovuto abbandonare.
    Tante informazioni ma in sostanza non mi hanno portata a
    mettere su un piccolo business online.

    Saluto a presto Federico

  12. Massimo Cecco Says:

    Ciao Federico!
    Per fare business online ci vogliono diverse info e soprattutto tempo per metterle un po in pratica.
    Ovviamente, parlo per esperienze. Dipende sempre dal metodo e dall’ “insegnante” che condivide le strategie 😉

    MAX

Lascia un commento!

ATTIVA COOKIES