IMPORTANTE: scopri le basi della finanza!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars

IMPORTANTE: scopri le basi della finanza!

In questo nuovo video ho deciso di affrontare un argomento a volte ostico a moltissimi imprenditori, soprattutto allePMI (piccole e medie imprese).

Sto parlando di avere un’ adeguata istruzione finanziariache ti permetta di poter argomentare quando parli con iprofessionisti del settore (avvocati, commercialisti,fiscalisti etc etc).

La fiscalita’ e’ un argomento che, molte volte, non vieneaccuratamente approfondito e il rischio e’ di metterci lemani quando ormai e’ troppo tardi.

Ovvio che in un video di 10 minuti non posso evidenziare tutti i diversi aspetti fiscali (non ne ho neppure la totale competenza), che vanno analizzati caso per caso e variano a seconda dell’ entità aziendale e della tipologia del tuo business.

Desidero darti alcuni suggerimenti e informazioni crucialiche ogni imprenditore deve assolutamente sapere e applicarecome l’ Ave Maria… :)

Mi permetto di dire questo perche’ ho constatato piu’ volteche questi principi non vengono assolutamente applicati o, ancor peggio, neppure considerati come dovrebbero essere.

A buon rendere 😉

MAX

18 Responses to “IMPORTANTE: scopri le basi della finanza!”

  1. alessandro Says:

    Ciao Max,
    io ci provo a tenere sotto controllo le mie finanze ma veramente faccio fatica, avrei proprio bisogno di un corso approfondito sul fisco,si fisco, ma non in Italia.
    non vedo l’ora che questo vostro nuovo progetto si sviluppi!
    ciao a presto
    Alle

  2. Investimenti Immobiliari Says:

    Una bella e semplice presentazione, Max, che dà bene l’idea e magari chiarisce qualche concetto di base.

  3. Daniel Says:

    Ottimi consigli, grazie caro Max, sei sempre in gamba. A me mi piacerebbe sapere di più le condizione, costi per aprire una dita al estero.

  4. davide Says:

    kiyosaki docet :-) anche io mi scrivo tutte le spese da alcuni anni, è stato incredibile scoprire che spendevo molto più di quello che pensavo, suggerisco a tutti di farlo, anche perchè è l’unico modo per capire dove puoi “tagliare”.

  5. Piero Bernardi Says:

    Scusami se ti dirò delle cose che ti possono anche non fare piacere, intanto mi presento io sono un vecchio di 77 anni che ha passato l’intera vita a lavorare sui computer dal primo Digital PDP11 fino ad oggi col ubuntu vers. 11.10. La maggior parte del rapporto software e utilizzo è avvenuta nel controllo della gestione delle apparecchiature automatizzate per il controllo del volo degli arei sia nel campo civile che in quello militare per cui il principio molto valido che quando al mattino uno si alza si sceglie quale cappello mettere quale oggigiorno il migliore è quello di esperto di computer, magari di sviluppatore sviluppatore o consigliere di come utilizzare un computer per fare soldi, vendere prodotti insegnare ai gatti a salire sugli alberi e via dicendo, questa è l’impressione che ho avuto leggendo qualcuno dei tuoi articoli. Però con questo ti dico di procedere perche sono veramente curioso di sapere quale fregatura mi suggerirai questa volta di comprare magari con pochi euro 4 o 5 che moltiplicato per molti per te rappresenta un buon gruzzolo e quindi un grande affare.
    Perr questa ragione credo siano i motivi veri per cui siamo finiti in mutande e forse perderemo anche quelle a causa di tutti questi furbi BLA BLA BLA. Con tanti saluti e senza rancori specie perchè la maggior parte che ti legge si fa l’opinione di ascoltare uno dei tantissimi super sapientoni

  6. Piero Bernardi Says:

    Quando ero giovane così facevano i venditori di piatti e casseruole nei mercati, addirittura lanciavano in aria i piatti e poi li raccoglievano con un gran fracasso con quelli che tenevano in mano. In Piemonte li chiamavano i “bateur”-
    Come “bateur” sei perfetto procedi ma cerca di rompere più di tanto i…. piatti.

  7. davide Says:

    Grande Max

    Chiaro ed essenziale come sempre.

    Nulla di particolarmente nuovo (se posso permettermi) ma hai la capacità di rendere l’ovvio ed il noto + chiaro :-)

    Aspettiamo allora la parte relativa alla fiscalità maltese…

    Davide

  8. Tiziano Says:

    Grazie Max, questo è oro puro!!!

    Da quando ho iniziato a pensare seriamente alla mia indipendenza finanziaria sono cambiate molte cose nella mia vita (in meglio 😉 )

    Io usavo un foglio excel da anni per tenere i conti, ma non avevo il punto di vista corretto!!!!

  9. Umberto Says:

    Max ti faccio davvero i miei complimenti per questo video-post, tanto per il contenuto assolutamente veritiero e importante, quanto per la maniera chiara e semplice con cui l’hai montato.
    A proposito….una curiosità personale..
    Ma come cavolo hai fatto a fare un video così bello?
    Hai usato un programma alieno dal prezzo proibitivo per caso? :-)
    Mi è piaciuta un sacco la grafica, lo scorrimento vicino/lontano delle scritte e l’evidenziazione di alcuni punti…semplicemente fantastico!

  10. Massimo Cecco Says:

    Ciao ragazzi! Ringrazio tutti voi per i vostri commenti e opinioni. Cerco di rispondere ad un po’ di affermazioni/domande.

    Il software che utilizzo e’ NOVAMIND ed e’ solo per MAC.. Per cui utenti WINDOWS… scordatevelo. :)

    Per windows c’e’ qualcosa di lontanamente simile e si chiama MINDJET ma non fa queste animazioni.

    Volevo in particolare rispondere a Piero.
    Piero, da una parte ti faccio veramente i complimenti perche’ e’ RARO vedere persone adulte della tua eta’ a trafficare online con il pc.

    Ma dato che hai sempre lavorato con i computer non potevi assolutamente staccarti da essi :)

    Sono una passione anche per me :)

    Riguardo al tuo commento, l’ ho pubblicato volutamente per poter rispondere a dovere.

    Tutto quello che esprimo in questo blog e’ dettato dalla mia esperienza. Poi una persona puo’ condividere o meno i concetti espressi, ed e’ giusto che sia cosi’.

    Lascia che ti dica che se tu non ritieni possibile ottenere un profitto dalla rete come faccio io, questo non e’ un problema mio.

    Ovviamente ti mancano delle conoscenze fondamentali che non hai e non puoi che ragionare con le informazioni che possiedi (poche e sbagliate).

    Io non vendo prodotti alla massa da 4 o 5 euro, ma bensi’ programmi di formazione in diverse nicchie che hanno oltre 99% di utenti soddisfatti.

    Non mi ritengo un SAPIENTONE, ma una persona competente nel suo campo e di imprenditoria credo di avere delle nozioni che mancano a molti imprenditori anche piu’ adulti di me, ai quali insegno.

    Ovviamente, se non gradisci le mie informazioni, sappi che nessuno ti obbliga a seguirmi, ed e’ per questo che ti puoi cancellare dalle mie news.

    Credo di non poterti aiutare in altri ambiti.

    BUON BUSINESS A TUTTI :)

    MAX

  11. Alex Billico Says:

    Grande Max! come socio sei assunto!! 😀

    Reputo che la formazione oggi come oggi possa mettere in salvo tantissime persone e aziende, infatti nei nostri seminari nessuna azienda si è mai lamentata del fatto che io avessi la terza media con 25 anni di business sul campo e tu fossi un grandissimo professionista che studia e si forma tutti i giorni!

    Grande Lezione Max non poteva essere altrimenti!

    Auguro a tutti voi un Buon Business e se volete qualcosa … uscite e prendetevelo… non aspettate!

    Alex Billico

  12. Marco Says:

    Ciao Max, ti faccio i miei complimenti per il tuo nuovo contenuto. Dovrò rivedermelo altre volte perché in merito a finanza e quant’altro non sono per niente preparato. In ogni caso mi hai già dato un buona dritta.
    Per quanto riguarda il commento denigratorio di Piero non è che ci sia molto da aggiungere, direi che un “no comment” ci sta tutto. Alla fine quella è la generazione di persone per cui va bene alzarsi ogni mattina incazzati per andare magari a bollare un cartellino, lavorare per qualcun’altro e fare un qualcosa che non ti piacerà mai. Aspettando magari il contentino della 13° a dicembre o il premio produzione e quant’altro…per poi che cosa? Alla fine arrivare a 65 anni andare in pensione e il giorno dopo schiattare dopo aver mangiato cacca tutta la vita? Dipendenti psicologici, come vuole lo stato e il sistema che ora stanno cadendo. La crisi è crisi per qualcuno, magari per altri diventa opportunità.
    In questi giorni sta girando una frase bellissima: non insegnate ai vostri figli a scrivere un curriculum, insegnategli a inseguire un sogno, a creare qualcosa!
    Saluti a tutti!

  13. Massimo Cecco Says:

    Ciao Marco!
    Grazie 1000 per queste considerazioni, che ritengo molto costruttive :) Purtroppo l’ educazione finanziaria e imprenditoriale italiana non è il massimo. Anzi, fa proprio schifo. Tutto quello che sto imparando in campo imprenditoriale l’ ho imparato al 90% da business man americani e da imprenditori di successo anche italiani che ho avuto la fortuna di conoscere.
    Concordo che il curriculum oggi come oggi serve a poco, se non e’ sostenuto da INFORMAZIONE DI QUALITA’ UNITO AD ESPERIENZA!
    Bellissima l’ ultima frase che hai scritto, la condivido in pieno!
    Come sempre… BUON BUSINESS A TUTTI!
    MAX

  14. Eugenio Bagatin Says:

    Buongiorno a tutti,
    inserisco la mia opinione su questo post dopo aver visionato il video introduttivo di Max ed aver letto tutti i commenti presenti.
    Esistono nella rete molte persone (dall’Italia e dall’estero) che propongono videocorsi su svariate tipologie di argomenti, ciò permette di poter ricevere una serie di informazioni che implicherebbero a volte un notevole dispendio di tempo
    per poter essere raccolte. Chi si propone, a volte sottovaluta l’opinione di chi in quel momento gli sta dando fiducia inviando immondizia a basso costo. Anch’io, probabilmente cme altri, ho preso fregature di questo tipo, ma, non mi somo mai sforzato di inviare commenti negativi, in quanto, questi “personaggi da operetta” si ripiegheranno su se stessi in breve tempo.
    Faccio parte delle persone che si sono sempre fidate della loro prima opinine,e, quella che ho avuto sul lavoro di Max è stata eccellente, infatti, la qualità dei suoi prodotti è sempre stata migliorata nel tempo. Max non si è mai adagiato nei suoi primi successi cercando di “vivere di rendita” ma ha sempre compreso con intelligenza che la qualità non va mai abasssata, quindi, sono sicuro che anche questa nuova proposta sarà sicuramente da prendere in considerazione.
    Eugenio

  15. Anna Rita Says:

    Ciao Max,

    il tuo video è arrivato proprio al momento giusto, stamattina stavo proprio pensando che è da un po’ che non registro i miei passivi.

    Inoltre, tra i miei ultimi pensieri c’è proprio quello di avviare un’attività, quindi, considero questo un altro sassolino lungo la strada che mi conduce verso la meta che mi sono prefissata.

    Grazie

  16. Armando Rizzo Says:

    Sempre complimenti a Max e un appunto invece a Piero Bernardi. Al posto di Max probabilmente ti avrei risposto in modo più crudo di come tu hai esposto il tuo pensiero in modo generico. Sono d’accordo che oggi è più facile finire nella rete delle truffe e te ne dò atto.
    Ma è anche vero che quando qualcosa non si conosce o non ci si è documentati in modo profondo sugli argomenti è da cafoni dare dell’illusionista a chiunque ( ho cercato qualcosa di soft).
    Personalmente quando ho deciso di acquistare il videocorso di WordPress di Max avevo anch’io qualche dubbio; pensa che ho appena richiesto il corso di Amember.
    Mi avvalgo delle informazioni preziose che Max riesce a presentare in modo armonioso, sicuro e lineare perché ho deciso di sviluppare la mia attività che se avessi solo pensato di farlo da solo o dipendere dalle comodità di qualcuno avrei fallito in pieno. Da lunedì prossimo pubblicherò orgogliosamente il blog che ho “imparato. Anch’io non sono molto molto giovane. Ho 59 anni ma anche se non sono arrivato a 77 anni, ancora senza capire che al mondo non ci sono solo illusionisti (bisogna documentassi come dicevo) non riesco a dare del truffatore a chi dice o presenta quello che desidera.
    Se come asserisci tu siamo finiti in mutande è anche e soprattutto per colpa di chi sta alla finestra a guardare cosa succede, magari dietro ad un computer.
    ossequi e a disposizione.
    Armando Rizzo

  17. Andy Says:

    Ciao Max, molto interessante. Che programma hai utilizzato? Grazie. Andy

  18. Massimo Cecco Says:

    Ciao Andy!
    Se intendi i programmi per registrare il video, sono i seguenti:
    1 – Camtasia (per registrare a schermo il contenuto mentre parlo)
    2 – Novamind per le mappe mentali

    Tutto qua e nulla di piu’. Con Camtasia puoi fare veramente “miracoli”, sta solo alla tua fantasia.
    Buon business!

    MAX

Lascia un commento!

ATTIVA COOKIES