Quanto importante è la Garanzia?

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars

Quanto importante è la Garanzia?

La garanzia e’ davvero importante? Per quanto tempo si puo’ garantire un prodotto? Vendere senza garanzia fa perdere conversoni? Tutti i dettagli in questo video su come gestire la garanzia.

Buon divertimento e buon business. MAX

25 Responses to “Quanto importante è la Garanzia?”

  1. Tiziano Says:

    La garanzia sui prodotti WEB è la vera leva del successo nella vendita. Da quando l’ho implementata nel mio business le cose sono cambiate radicalmente. Grazie Max per queste chicche FONDAMENTALI!!!!

  2. Cecco Massimo Says:

    Ciao Tiziano! Grazie a te per avermi scritto :) E’ sempre un piacere condividere contenuti ed esperienze.

  3. Valerio Says:

    la garanzia è un arma utile.. ho visto che in alcuni settori in Italia molti preferiscono non metterla.

    un grande saluto Max

  4. Massimo Cecco Says:

    Ciao valerio! Hai detto bene… dipende molto dal mercato, dal business e anche dall’ autorita’ della persona che propone il prodotto e servizio :)

    Come sempre, bisogna testare il tutto. Solo il mercato ti puo’ dar ragione.

    Buon business a te!
    MAX

  5. Davide Cobelli Says:

    Quando vedi la gente alzarsi e correre per acquistare i tuoi corsi puoi anche permetterti di non offrire la garanzia :-) Grande T. Harv Eker!

  6. Cristina Says:

    Hai proprio ragione Max, uno come Hacker (spero di averlo scritto bene :)) o Robbins penso che non abbiano bisogno di mettere una garanzia perchè loro stessi lo sono. Invece non sapevo che il rimborso viene chiesto quando il prezzo del prodotto è basso, non l’avrei mai detto, grazie!

  7. Alex Says:

    Ciao, complimenti per tutto: nell’attesa che tu possa rispondere alla mia mail volevo chiederti come mai alcuni video li registri in un formato non supportato da iphone e ipad. Sai quanto e’ agevole poterli visionare in mobilita? Grazie mille ciao

  8. daniela Says:

    ciao,c’è una cosa tuttavia che mi sfugge…in alcune pagine di vendita trovo la garanzia che prevede il rimborso in altre solo un:garanzia 100%soddisfatti…sapreste indicarmi in cosa consiste la differenza?grazie

  9. Massimo Cecco Says:

    Ciao Daniela! E’ la stessa identica cosa, non cambia nulla. Solo che, c’e’ chi specifica soddisfatti o rimborsati e chi no… Tutto qua :)

  10. Ste. Says:

    in che percentuale mediamente la garanzia aumenta le conversioni?

  11. Massimo Cecco Says:

    Ciao Stella! Molto intelligente la tua domanda… La risposta ha diverse sfumature e dipende da mercato a mercato.
    Non solo… dipende anche dalla tipologia di garanzia che decidi di offrire e dalla sua durata.
    Per esperienza posso dirti che più allughi il periodo di durata della garanzia più rassicuri il tuo nuovo cliente e più lo rassicuri del tuo prodotto (soprattutto se non ti conosce ancora).
    Poi il disonesto lo trovi sempre e quello ti chiederà sempre il rimborso, anche se dai una settimana di garanzia o 1 anno. E solitamente lo chiedono entro 10 giorni.
    Buon business!
    MAX

  12. Claudia De Mori Says:

    Ciao Max.
    Come al solito molto chiaro ed esauriente. Si ho osservato anch’io che la Garanzia rende più sicuro il cliente, lo incoraggia ad acquistare sapendo che non avrà nulla da perdere. Anch’io credo come te che la garazia più lunga è, più aumenta la forza di conversione. Io normalmente metto 60 giorni, per dare più fiducia al cliente.
    Grazie Max.

  13. Davide Busoni Says:

    Ciao, video interessante su un argomento poco affrontato, io credo che se si decide di dare la garanzia è meglio darla di un anno, se la si dà per un breve periodo “un cliente insoddisfatto” farà di tutto per riavere i soldi e dimostrare che il prodotto non funziona, se si punta sul lungo periodo il cliente se ne dimenticherà facendo scendere così la percentuale dei rimborsi.

    Davide Busoni

  14. Maximilian Says:

    Ottimo video, ho notato che alcuni mettono una garanzia tipo “o soddisfatto o prendi un altro corso nostro gratis” (es. semplifica). Che ne pensi di questo tipo di garanzia?

  15. Massimo Cecco Says:

    Ciao Maximilian! Io sono un po’ contrario a questo tipo di garanzia, nel senso che desidero avere un rimborso totale sul prodotto se non sono soddisfatto.

    A me non piace proporre altro perche’ non lo trovo corretto nei confronti del cliente, mi sembra una presa in giro e sembra quasi che non ti voglia ritornare i soldi che hai investito.

    Ovviamente è un mio pensiero del tutto opinabile.
    Tutto qua.

    Buon business!

    MAX

  16. Lino Says:

    Max condivido a pieno ciò che dici,
    anzi, ti aggiungo che a mio avviso la garanzia è la cosa, sicuramente ancor prima del prezzo, che fa rompere l’inerzia verso un’acquisto (nei miei acquisti funziona così 😉 ). Soprattutto in caso di primo acquisto, cioè quello che converte un prospect (che non conosce nè il venditore e nè ciò che riceverà realmente dall’acquisto) in un cliente.
    Dopo, ovviamente, sarà il prodotto/servizio che gli è stato realmente fornito che lo fidelizzerà (o lo allontanerà), e che, magari, lo metterà in condizione di acquistare più volte e più cose da quello stesso venditore, dando poi sempre meno peso alle garanzie e valutando invece sempre più qualità, prezzo, serietà e servizi annessi al bene acquistato.
    Grazie per gli spunti che ci regali.
    Buon business a tutti.

  17. pietrochag Says:

    Su questo argomento mi sto facendo diverse domande. Anzi, visto che me ne dai l’occasione, è probabile che gli dedichi un paio d’ore di riflessione scritta. Acquisto prodotti digitali ormai da qualche anno, ed anche se spesso noto che c’è la garanzia, non mi sono mai servito di essa, nemmeno nei pochi casi in cui il prodotto non realizzava le mie aspettative. Non è mai stata la garanzia a convincermi a acquistare un prodotto digitale. Però so che gli infomarketer ne fanno uso. Il punto un po in discussione con me stesso è che se io mi fido degli altri, perchè gli altri non dovrebbero fidarsi di me? Ma è solo una delle domande che mi pongo. Tra qualche giorno dovrei lanciare la mi attività online, e prima di quel giorno dovrò decidere. Ma stavo pensando di fare un’offerta senza garanzia per i primi giorni, e poi valutare. Grazie Max delle chicche che ci mandi, sono sempre utilissime. Ciao a tutti!

  18. Massimo Cecco Says:

    Ciao Pietro!
    Bellissima osservazione la tua :)

    Diciamo che la garanzia serve a rassicurare il tuo nuovo cliente e ti assicuro che è efficace se scritta e comunicata in un determinato modo.

    Anch’ io alcuni servizi li vendo senza garanzia, come le consulenze e il mentoring. Non per il fatto che non sia in grado di fargli ottenere dei risultati a chi ne usufruisce.

    Semplicemente perche’ do tutto me stesso e tutta la mia conoscenza e non esiste proprio il fatto che una persona mi chieda un rimborso dopo che gli ho messo sul piatto un business chiavi in mano.

    Ti dirò di più. Forse tu ragioni così da addetto del mestiere… Ovvero, ti occupi anche tu infomarketing. In 5 anni ho chiesto un solo rimborso perche’ un prodotto che avevo acquistato era davvero pessimo e di scarso valore, seppure di costo elevato.

    Sulla fiducia si potrebbe dire molto. Diciamo che…. più sei conosciuto, più le persone ti reputano affidabile, più sviluppi il tuo brand, meno la garanzia è determinante, in quanto diventi tu la garanzia stessa :)

    Spero di esserti stato d’ aiuto.

    Buon business!

    MAX

    PS: complimenti anche a te LINO per le ottime considerazioni che hai fatto :)

  19. baldassare Says:

    Gentile Max
    Ho visto il tuo video interessante come sempre.
    Sono curioso di sapere che tipo di prodotto vendi,
    ho capito che si tratta di prodotti digitali,mi mandi il prezziario e le modalità di vendita.
    Un saluto
    Architetto Alessi Baldassare

  20. vittorio Says:

    Ciao Max, penso che quando una persona è sicura al 100%che acquistando il suo prodotto si ottengono ottimi risultati ….be perchè non dare garanzia visto che sei sicuro di quello che hai venduto? tanto piu’ che chi acquista il prodotto acquisisce fiducia e tranquillita’ sul venditore.Ottimo argomento ciao Vittorio

  21. Angelo Says:

    Ciao. Condivido completamente le indicazioni che hai espresso nel tuo video. Noi gestiamo un network di professionisti nel benessere personale e abbiamo sempre dato estrema importanza all’aspetto garanzia. Grazie per aver portato la tua attenzione a questo aspetto e invito tutti i tuoi visitatori a considerare con molta attenzione i tuoi consigli. S tratti di un prodotto digitale oppure di una prestazione professionale.

  22. Luca Says:

    Certo hai ragione dal punto di vista del cliente. Ma se allunghi troppo la garanzia devi anche allungare il pagamento degli affiliati (se li hai), e risulta più faticoso trovarne. Secondo me un infomarketer può permettersi 90 giorni solo se non ha minimamente intenzione di sfruttare la risorsa degli affiliati nel proprio business, altrimenti 30 giorni mi sembrano più che sufficienti per visionare un prodotto digitale ed in caso non oltre i 60 giorni per non indisporre gli affiliati. Ma questo ovviamente dipende molto dal tipo di business.

  23. Massimo Cecco Says:

    Ciao Luca!
    Io mantengo sempre 90 giorni, effettuo il pagamento degli affiliati entro 60 giorni.
    Se qualcuno mi chiede il rimborso informo l’ affiliato e scalo il pagamento della commissione sulla vendita successiva :)
    Tutto qua.
    Buon business!

    MAX

  24. Riccardo Says:

    La garanzia e un azione di fiducia e serietà come sei tu,anche se delle volte capitano delgi incompetenti come dici tu.UN ciao da Riccardo

  25. carlo Says:

    mi piaci conme persona,complimenti e grazie

Lascia un commento!

ATTIVA COOKIES